(0 item) - 0,00 €

Non hai articoli nel carrello.

CLICCA SUI LOGHI DELLE AZIENDE E SCOPRI LE LORO LINEE!

 

KN95 Zoom

MASCHERINA PROTETTIVA KN95 equivalente FFP2 fino al 95% di particelle filtrate

Produttore: Micron

Mascherina protettiva KN95 con capacità di filtraggio del 95% di molecole presenti nell'atmosfera.
Equiparabile con lo standard europeo FFP2
Lavabile, sterilizzabile e riutilizzabile.

Disponibile sul nostro sito anche Gel Igienizzante al 70% di Alcool

Disponibilità: Non disponibile

Prezzo di listino: 15,00 € Prezzo speciale: 13,00 €

Formato: 1 mascherina

Scadenza: senza scadenza

Descrizione prodotto

    Dettagli

    Mascherina filtrante KN95 con capacità filtrante del 95%.  (0.075μm particles)

    Prodotta in Cina, questa mascherina KN95 offre una protezione comparabile ad una mascherina con standard europei FFP2.

    Materiali : tessuto non tessuto in quattro strati, stringinaso metallico e elastico regolabile


    ISTRUZIONI PER L‘USO
    · L‘utilizzatore deve essere addestrato e istruito riguardo l‘indossamento della mascherina
    · La concentrazione di ossigeno nell‘atmosfera deve essere almeno pari al 19,5% in volume
    · Queste mascherine non possono essere utilizzati se concentrazione, tipologia e proprietà dei contaminanti presenti nell‘atmosfera sono sconosciuti o a livelli pericolosi
    · Le mascherine devono essere gettate se danneggiate, se la resistenza alla respirazione diventa elevata in seguito all‘intasamento o al termine del turno di lavoro
    · La mascherina non deve mai essere manomessa, alterata o modificata 


    Rispetto alle più comuni mascherine chirurgiche, composte da tre veli soprammessi e applicabili attraverso due cordicelle, le mascherine KN95 hanno struttura più rigida, e di conseguenza più aderente alle curvature del viso, sono certamente più performanti da un punto di vista di tutela della salute di chi le indossa garantendo il 95% di filtraggio delle particelle presenti nell'aria tra cui il covid-19. 

    Le Mascherine con filtro KN95 vengono utilizzate in campo medico, in ambito edile, e nell’industria chimica. Queste mascherine permettono un’ottima protezione anche dall’inquinamento atmosferico. Infatti il filtro N95 è perfetto per qualsiasi condizione atmosferica. Può proteggere da nebbia, polveri, fumo, gas di scarico di auto ed altri inquinanti.

     

    Disponibile sul nostro sito anche Gel Igienizzante al 70% di Alcool


    Per limitarne il consumo sono stati diffusi alcuni procedimenti per sterilizzare e riutilizzare le mascherine, di seguito il procedimento divulgato dall'OMS e quello suggerito dallo stabilimento chimico farmaceutico militare.

    ecco prodotti che occorrono e il procedimento secondo l'ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA':
    - un recipiente disinfettato;
    - alcol etilico (in alternativa può andar bene anche una soluzione idroalcolica al 75-85% o altro disinfettante idoneo);
    - acqua calda (almeno 60 gradi);
    Poniamo la mascherina nel nostro contenitore e cospargiamola interamente di alcol etilico. Intanto in un pentolino abbiamo portato a bollore l’acqua. Una volta arrivata ad una elevata temperatura versarla su tutta la mascherina riempiendo il recipiente in modo che possa rimanere in posa per 5 minuti (immersa completamente nell’acqua) e asciugare in un panno o asciugamano completamente disinfettato.

    Ovviamente l’OMS ha anche fornito l’uso corretto di indossare la mascherina. Sia quando la indossiamo e quando la leviamo dobbiamo assicurarci di farlo con le mani completamente igienizzate. Il consiglio e quella di disinfettarla ogni volta che la si leva.


    ECCO INVECE LE ISTRUZIONI PER STERILIZZARE LE MASCHERINE DIVULGATE DALLO STABILIMENTO CHIMICO FARMACEUTICO MILITARE


    1. Lavarsi accuratamente le mani e togliere la mascherina indossata sul viso utilizzando gli elastici e cercando di evitare di toccarla nella sua parte interna.

    2. Lavarsi nuovamente le mani seguendo le istruzioni del punto1,indossare un nuovo paio di guanti monouso o in alternativa sanitizzare le mani con una soluzione idroalcolica al 75-85% o altro disinfettante idoneo.

    3. Adagiare la mascherina su una superficie precedentemente pulita/sanitizzata con acqua e sapone o soluzione idroalcolica al 75-85% o altro disinfettante idoneo, con la parte esterna verso l'alto.

    4. Spruzzare uniformemente la soluzione idroalcoolica al 70% su tutta la superficie compreso gli elastici ma senza eccedere nella bagnatura; E’ sufficiente che sia spruzzato uno strato uniforme sull’intera superficie.

    5. Girare la mascherina e ripetere l'operazione.

     

    Qual è la differenza tra la classificazione delle mascherine N95, KN95, FFP2 e KF94?
    La mascherina N95 ha un nome completo di respiratore N95 approvato da NIOSH, il che significa che questi respiratori sono testati per il 95% di filtrazione e certificati dal National Institute of Occupational Safety and Health (NIOSH). E le mascherine KN95, FFP2 e KF94 sono efficaci quanto le maschere N95 certificate NIOSH con la stessa efficienza di filtrazione, ma sono testate secondo criteri nazionali diversi. Il respiratore KN95 è una mascherina con filtro antiparticolato testata secondo i criteri cinesi. L'FFP2 è una mascherina filtrante del 94% capacità del filtro approvato dall'Europa e il KF94 è testato secondo i criteri della Corea del Sud.
    In poche parole, potremmo mettere questi respiratori in un'equazione come di seguito:
    N100 (99.97%) = FFP3 (99.95%) > N95 (95%) = KN95 (95%) = FFP2 (94%) = KF94 (94%) > KN90 (90%).

     

    Vi ricordiamo che si tratta di un D.P.I., e non di un presidio medico.


    IMPORTANTE: A CAUSA DELLA SITUAZIONE DI EMERGENZA GENERALE E DELLA DIFFICOLTA' DA PARTE DEI CORRIERI GLS DI OPERARE CON NORMALITA', 
    LE CONSEGNE DEGLI ORDINI NECESSITERANNO DI 2/3 GIORNI LAVORATIVI, SALVO ULTERIORI IMPREVISTI. 
    Per alcune zone, potrebbe essere necessario più tempo.

     

Ulteriori informazioni

    Ulteriori informazioni

    Formato 1 mascherina
    Scadenza senza scadenza
    Produttore Micron
CMS tab