(0 item) - 0,00 €

Non hai articoli nel carrello.

CLICCA SUI LOGHI DELLE AZIENDE E SCOPRI LE LORO LINEE!

 

mascherina-ffp2 Zoom

MASCHERINA PROTETTIVA VISO FFP2 con valvola di espirazione

Produttore: Micron

Preconformata. Stringinaso regolabile. Rinforzo in spugna sotto lo stringinaso. Valvola di espirazione alta performance.


Disponibile sul nostro sito anche Gel Igienizzante al 70% di Alcool

Disponibilità: Disponibile

20,00 €

Formato: 1 mascherina

Scadenza: senza scadenza

Descrizione prodotto

    Dettagli

    Mascherina filtrante FFP2 in tessuto non tessuto con valvola di espirazione. 


    Preconformata. Stringinaso regolabile. Rinforzo in spugna sotto lo stringinaso.
    Valvola di espirazione alta performance.

    Materiali : tessuto non tessuto elastico regolabile

    La valvola presente su una maschera possiede numerosi vantaggi: un maggiore comfort, assenza di condensa all’interno della maschera, nessun appannamento degli occhiali, previene la resistenza respiratoria, aiutando a inspirare ed espirare facilmente.

    ISTRUZIONI PER L‘USO
    · L‘utilizzatore deve essere addestrato e istruito riguardo l‘indossamento del respiratore
    · I respiratori FFP non proteggono da gas e vapori
    · La concentrazione di ossigeno nell‘atmosfera deve essere almeno pari al 19,5% in volume
    · Questi respiratori non possono essere utilizzati se concentrazione, tipologia e proprietà dei contaminanti presenti nell‘atmosfera sono sconosciuti o a livelli pericolosi
    · I respiratori devono essere gettati se danneggiati, se la resistenza alla respirazione diventa elevata in seguito all‘intasamento o al termine del turno di lavoro
    · Il respiratore non dever mai essere manomesso, alterato o modificato

    Prestazioni : Prodotta in Ucraina e conforme alle esigenze della direttiva europea 89/686, in particolare in termine d'ergonomia, d'innocuità, di conforto.



    Rispetto alle più comuni mascherine chirurgiche, composte da tre veli soprammessi e applicabili attraverso due cordicelle, le FFP2 hanno struttura più rigida, e di conseguenza più aderente alle curvature del viso, e un foro centrale attraverso cui si respira. Il foro, ovviamente, è dotato di filtro che impedisce l’accesso dei microorganismi alla bocca ed al naso.
    Rispetto alle classiche mascherine chirurgiche, le FFP sono certamente più performanti da un punto di vista di tutela della salute di chi le indossa, anche se nessun modello può scongiurare la trasmissione al 100%. Le FFP2, nello specifico, sono garantite circa al 92%, che è comunque una percentuale importante nel combattere microorganismi come i virus e il Coronavirus in particolare.

     

    Disponibile sul nostro sito anche Gel Igienizzante al 70% di Alcool


    Le mascherine possono essere lavate, sterilizzate e riutilizzate,

    ecco prodotti che occorrono e il procedimento secondo l'ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA':
    - un recipiente disinfettato;
    - alcol etilico (in alternativa può andar bene anche una soluzione idroalcolica al 75-85% o altro disinfettante idoneo);
    - acqua calda (almeno 60 gradi);
    Poniamo la mascherina nel nostro contenitore e cospargiamola interamente di alcol etilico. Intanto in un pentolino abbiamo portato a bollore l’acqua. Una volta arrivata ad una elevata temperatura versarla su tutta la mascherina riempiendo il recipiente in modo che possa rimanere in posa per 5 minuti (immersa completamente nell’acqua) e asciugare in un panno o asciugamano completamente disinfettato.

    Ovviamente l’OMS ha anche fornito l’uso corretto di indossare la mascherina. Sia quando la indossiamo e quando la leviamo dobbiamo assicurarci di farlo con le mani completamente igienizzate. Il consiglio e quella di disinfettarla ogni volta che la si leva.



    ECCO INVECE LE ISTRUZIONI PER STERILIZZARE LE MASCHERINE DIVULGATE DALLO STABILIMENTO CHIMICO FARMACEUTICO MILITARE


    1. Lavarsi accuratamente le mani e togliere la mascherina indossata sul viso utilizzando gli elastici e cercando di evitare di toccarla nella sua parte interna.

    2. Lavarsi nuovamente le mani seguendo le istruzioni del punto1,indossare un nuovo paio di guanti monouso o in alternativa sanitizzare le mani con una soluzione idroalcolica al 75-85% o altro disinfettante idoneo.

    3. Adagiare la mascherina su una superficie precedentemente pulita/sanitizzata con acqua e sapone o soluzione idroalcolica al 75-85% o altro disinfettante idoneo, con la parte esterna verso l'alto.

    4. Spruzzare uniformemente la soluzione idroalcoolica al 70% su tutta la superficie compreso gli elastici ma senza eccedere nella bagnatura; E’ sufficiente che sia spruzzato uno strato uniforme sull’intera superficie.

    5. Girare la mascherina e ripetere l'operazione.

     


    IMPORTANTE: A CAUSA DELLA SITUAZIONE DI EMERGENZA GENERALE E DELLA DIFFICOLTA' DA PARTE DEI CORRIERI GLS DI OPERARE CON NORMALITA', 
    LE CONSEGNE DEGLI ORDINI NECESSITERANNO DI 2/3 GIORNI LAVORATIVI, SALVO ULTERIORI IMPREVISTI. 
    Per alcune zone, potrebbe essere necessario più tempo.

     

Ulteriori informazioni

    Ulteriori informazioni

    Formato 1 mascherina
    Scadenza senza scadenza
    Produttore Micron
CMS tab