(0 item) - 0,00 €

Non hai articoli nel carrello.

CLICCA SUI LOGHI DELLE AZIENDE E SCOPRI LE LORO LINEE!

 

REISHI (Ganoderma Lucidum) - LARIX Zoom

REISHI (Ganoderma Lucidum) - LARIX

Produttore: Larix

Favorisce le naturali difese dell'organismo
Riduce il rilascio delle istamine
Possiede un'azione simile a quella del cortisone riducendol'infiammazione di pelle e mucose
Assicura al nostro organismo una buona ossigenazione graziealla presenza del Germanio, importante nei casi d'asma cronica
Modula il sistema immunologico
Tonifica il cuore e aumenta la resistenza fisica
Supporta il fegato nella sua funzione disintossicante
Svolge un'azione sedativa del sistema nervoso, aiutando a megliotollerare lo stress senza però ridurre la concentrazione

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: 24,50 € Prezzo speciale: 19,90 €

Formato: 70 opercoli

Descrizione prodotto

    Dettagli

    Rheishi ( Ganoderma Lucidum (Curtis) P. Karst) sporoforo es. secco (10% polisaccaridi)

    Opercolo: gelatina vegetale

    CONTENUTO: 70 opercoli vegetali da 330 mg (23,1 g e)

     

    PROPRIETA'

    Favorisce le naturali difese dell'organismo
    Riduce il rilascio delle istamine
    Possiede un'azione simile a quella del cortisone riducendol'infiammazione di pelle e mucose
    Assicura al nostro organismo una buona ossigenazione graziealla presenza del Germanio, importante nei casi d'asma cronica
    Modula il sistema immunologico
    Tonifica il cuore e aumenta la resistenza fisica
    Supporta il fegato nella sua funzione disintossicante
    Svolge un'azione sedativa del sistema nervoso, aiutando a megliotollerare lo stress senza però ridurre la concentrazione

    MODO D'USO: Si consiglia l'assunzione di 1 opercolo 3 volte al giorno prima dei pasti.


    GANODERMA LLJCIDLJMLING ZHI - RHEISHI

    Fungo parassita o saprof ita, non commestibile per il suo sapore amaro e la consistenza legnosa, cresce solitarioo in pochi esemplari dalla primavera all'autunno su ceppi di latifoglie, in particolare quercia e castagno. Ilcorpo fruttifero del fungo ha un colore che varia dal rosso al quasi nero ed ha un caratteristico aspetto lucidoda cui il nome scientifico. E' un fungo molto raro in natura che tuttavia si riesce attualmente a coltivare consuccesso a fini commerciali. E' annoverato tra le 10 sostanze terapeutiche naturali più efficaci. In Cinae in Giappone viene considerato il fungo dell'immortalità. In oriente è conosciuto anche come "Erba dellaPotenza Spirituale" o "Fungo dei Diecimila Anni "; viene coltivato e utilizzato in polvere, in decotti acquosi e in estratti alcoolici o in capsule, per le sue proprietà farmacologiche; agisce come regolatore delle funzioniorganiche e viene utilizzato per la prevenzione di ipertensione, problemi di fegato e cardiovascolari, trombosi,allergie, ecc... Esistono notizie documentate, sul suo impiego in Cina fin da vari secoli prima di Cristo. E'considerato un grande adattogeno, la miglior scelta per uno stimolo generale dell'organismo ed un sostegnoantisenescenza.

    Scendendo nei particolari, il Ganiderma lucidum contiene:

    • Sali minerali: Ferro, Zinco, Rame, Manganese, Magnesio,Potassio, Calcio, Germanio;• Vitamine B in particolare folina;
    •17 aminoacidi tra cui tutti gli essenziali;
    • Polisaccaridi costituiti da: glucosio, galattosio, mannosiocon tracce di xilosio e fucosio;
    • Steroli precursori ormonali;
    • Sostanze ad attività anti istaminica;
    • Adenosina;
    • Triterpeni: Acido Lucidenico; Acido Ganodermico; Acido Genolucido.


    • CARATTERISTICHE GENERALI

    Esaustive ricerche hanno dimostrato che il fungo Reishi contiene vari gruppi di sostanze farmacologicamenteattive tra cui in particolare:
    • Vari Polisaccaridi capaci di potente stimolo immunologico anche grazie ai loro effetti sulle citochine;
    • Triterpeni con azione adattogena ed in particolare con proprietà anti ipertensive ed anti allergiche.La gran parte di questi triterpeni sono contenuti nel corpo fruttifero e nelle spore, mentre sono assenti nel micelio.

    Effetti a livello Cardiovascolare

    Vari studi hanno dimostrato che il Reishi inibisce l'aggregazione piastrinica e riduce la pressione arteriosa. Inuno studio condotto su 33 pazienti, i ricercatori hanno dimostrato che la somministrazione del fungo diminuivain maniera significativa i livelli del colesterolo, nell'arco di 2 settimane. In Medicina Tradizionale Cinese il fungoReishi è correntemente usato come ipocolesterolemizzante e tale effetto è attribuibile a due fattori:• Ostacolo della sintesi endogena di colesterolo tramite inibizione dell'enzima HMG-CoA Reductasi;• Inibizione dell'assorbimento intestinale di colesterolo.La grande disponibilità di acetil CoA che si crea con il 7 blocco della HMG-CoA Reductasi attiva il ciclo di Krebsgiustificando molti degli effetti terapeutici, non solo cardiocircolatori, del fungo.



    EFFETTI CARDIOVASCOLARI DEL GANODERMA LIJCIDLM

    • Inibizione dell'aggregazione piastrinica;
    • Riduzione dell'ipertensione con un meccanismo simil ACE inibitore;
    • Inibizione della sintesi di colesterolo endogeno per blocco della HMG-CoA Reductasi;
    • Inibizione dell'assorbimento enterico di colesterolo.


    Effetti sul Sistema Immunitario

    Reishi è da molti anni, soprattutto in oriente, prescritto correntemente per supporto, a lungo termine, dellafunzione immunitaria. Il suo effetto di stimolo immunologico loo rende ovviamente importante nell'ambito dellastrategia naturale delle neoplasie.In uno studio ospedaliere a doppio cieco, effettuato su quarantotto pazienti con carcinomi in fase avanzata,furono somministrati estratti di questo fungo per trenta giorni. Dopo questo periodo i ricercatori hannoconstatato un netto aumento della risposta immune evidenziato da un incremento dei linfociti T e da unadiminuzione della conta dei CD8. Tutti i pazienti manifestavano inoltre minori effetti collaterali da chemioterapiae più rapida ripresa dopo la chirurgia. Molti studi hanno dimostrato effetto antitumorale nell'animale daesperimento, tuttavia sono necessari ulteriori ricerche cliniche ed esperienze in medicina umana. In Cina sonostati studiati 2000 pazienti con bronchite cronica che, dopo somministrazione di uno sciroppo a base di Reishi,sono migliorati del 60-90%.

    Lavori scientifici hanno evidenziato inoltre l'efficacia antivirale del Reishi, in particolare nei confronti di:

    • Herpes simplex virus tipo 1 (HSV-1) and tipo 2 (HSV-2);
    • Virus Influenzale A virus (Flu A);• Vari ceppi della stomatite vesciculare virale (VSV).

    Questo fungo può quindi avere un importante ruolo preventivo nell'Herpes recidivante e nelle influenze di tipo A.Vari studi hanno dimostrato anche la sua efficacia nei confronti dell'Epstein Barr virus.Lavori scientifici hanno evidenziato l'efficacia antivirale del Reishi, anche nei confronti di HIV per l'azione antitranscriptasi dei Terpeni contenuti nel fungo. Inoltre gli stessi Terpeni del Reishi hanno spiccate proprietàantiossidanti e possono proteggere le strutture cellulari dai danni legati allo stress ossidativo.

     

    INDICAZIONI CLINICHE SPECIFICHE

    • Insonnia;
    • Invecchiamento precoce;
    • Miotonia distrofica;
    • AllergiaEczema; Asma; Intolleranze alimentari
    • Problemi gastroenterici:Stipsi; Epatite A,B,C; Steatosi epatica
    • Supporto immunologico;
    • Mononucleosi infettiva;
    • Stanchezza;
    • Disturbi legati all'altitudine;
    • Problemi cardiovascolari:Aritmia; Dispnea; Precordialgie; Palpitazioni
    • Problemi broncopolmonari:Tracheite; Bronchite cronica; Bronchite asmatiforme
    • Cancro:Carcinoma nasofaringeo; Leucemia mieloide acuta
    • Leucopenia;
    • Artrite reumatoide.


    Introduzione alla Micoterapia

    L' uso dei funghi medicinali come alimento o come integratore sta, negli ultimi decenni, diventando sempre piùdiffuso, sia da parte di medici, nutrizionisti e naturopati, sia da parte dei pazienti stessi che stanno apprendendol'uso alimentare, tradizionale ed antico dei funghi che è quello di migliorare qualità e assimilabilità dei cibi.Del resto, centinaia di anni di loro uso terapeutico in oriente e solide ed inconfutabili ricerche scientifichemoderne hanno suscitato l'interesse dei media e della stampa in particolare sulle possibilità terapeuticheofferte dai funghi eduli. Molta di questa eccitazione è stata generata da ricerche scientifiche prodotte in rapidasuccessione in vari paesi del mondo: dal Giappone agli Usa, dalla Cina all'Inghilterra, dal Brasile alla Corea. Daqueste ricerche emergono dei dati univoci, ovvero che i funghi medicinali in foto, parti di essi od i loro estrattihanno vari effetti benefici a livello organico. In particolare la maggior parte dei funghi medicinali agisce,ognuno in maniera specifica, ma tutti in generale su: metabolismo glucidico e lipidico; chelazione di metallipesanti; riequilibrio del sistema immunitario; antagonizzazione delle spinte anomale di crescita cellulare.E' quindi ormai chiaro che i funghi non velenosi, pur essendo spesso semplici alimenti, possono sostanzialmenteaiutare i pazienti in patologie per le quali la medicina ufficiale non ha proposte terapeutiche semplici o prive dieffetti collaterali. Tra queste patologie possiamo includere: diabete, ipercolesterolemia, atcrosclerosi, cancro,virosi di vario tipo (epatite C, HPV, Herpes virus, Epstein virus ...), asma, allergie , etc... Tuttavia, mentresono noti a molti i benefici dell'alimentazione a base di funghi medicinali, non tutti i funghi che si trovano sulmercato hanno chiari effetti terapeutici. In effetti solo un numero ristretto di funghi, usati in un certo modo eda certi ben definiti dosaggi, ha un effetto terapeutico chiaro, come è dimostrato da moltissimi lavori scientifici,sulle patologie croniche, in particolare se correlate ad un deficit immunologico.



Ulteriori informazioni

    Ulteriori informazioni

    Formato 70 opercoli
    Scadenza No
    Produttore Larix
CMS tab