(0 item) - 0,00 €

Non hai articoli nel carrello.

CLICCA SUI LOGHI DELLE AZIENDE E SCOPRI LE LORO LINEE!

 

PROGRAMMA completo    dieta Zero 14+14+14 giorni (con fitoestratti) Zoom

PROGRAMMA completo dieta Zero 14+14+14 giorni (con fitoestratti)

Produttore: Dieta Zero

QUESTO PACCHETTO, ADATTO PER 14 GIORNI DI FASE 1, 42 GIRONI DI FASE 2 E 84 GIORNI DI FASE 3, CONTIENE TUTTO IL NECESSARIO:
28 ALIMENTI ZERO DA SCEGLIERE A LIBERTA' TRA TUTTI QUELLI DISPONIBILI. E' POSSIBILE INSERIRE LA LISTA DEGLI ALIMENTI SCELTI NELLE NOTE ADDIZIONALI ALL'ORDINE OPPURE INVIARLA VIA EMAIL SUCCESSIVAMENTE ALL'ORDINE.
2 FITOESTRATTO DRENAGGIO 500 ML
2 FITOESTRATTO DEPURAZIONE 500 ML.

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: 502,00 € Prezzo speciale: 390,00 €
Descrizione prodotto

    Dettagli

    QUESTO PACCHETTO, ADATTO PER 14 GIORNI DI FASE 1, 14 GIORNI DI FASE 2 E 14 GIORNI DI FASE 3, CONTIENE TUTTO IL NECESSARIO:

    28 ALIMENTI ZERO DA SCEGLIERE A LIBERTA' TRA TUTTI QUELLI DISPONIBILI. E' POSSIBILE INSERIRE LA LISTA DEGLI ALIMENTI SCELTI NELLE NOTE ADDIZIONALI ALL'ORDINE OPPURE INVIARLA VIA EMAIL SUCCESSIVAMENTE ALL'ORDINE.

    2 FITOESTRATTO DRENAGGIO 500 ML

    2 FITOESTRATTO DEPURAZIONE 500 ML.

    DA AGGIUNGERE EVENTUALMENTE: IL MAGNESIO E POTASSIO, IL SUCLAROSIO E GLI ALIMENTI EXTRA ZERO.

    RICORDIAMO E SOTTOLINEAMO CHE TUTTI GLI ALIMENTI ZERO NON CONTENGONO ASPARTAME.

    Il programma alimentare Zero si articola in tre fasi di uguale durata durante le quali si integra l’alimentazione tradizionale con gli alimenti e i fitoestratti Zero.

    Tre fasi, oltre che per ritrovare il peso forma, per arrivare a recuperare l’attenzione su uno stile di vita corretto che prevede alimentazione equilibrata e adeguato esercizio fisico per mantenere il corpo vitale e in forma.

    Il programma Zero risulta molto semplice da seguire, non necessita di pesatura di prodotti alimentari o di calcolo delle calorie. L’importante è attenersi alle regole della dieta e mantenere le tre fasi della stessa durata a seconda della perdita di peso prestabilita.

    LE TRE FASI:

    La fase Zero uno è la fase della chetogenesi. È la fase che richiede qualche sacrificio in più perchè ci si stacca totalmente dalle vecchie abitudini alimentari e si eliminano completamente zuccheri e carboidrati ma iniziano anche a vedersi rapidamente i risultati.

    La fase Zero.due è la fase della transizione, si reintroducono parzialmente i carboidrati, il dimagrimento rallenta e si fissa il peso raggiunto.

    La fase Zero.tre è la fase conclusiva nella quale la soddisfazione del risultato deve diventare un motivo incentivante per mantenere i risultati ottenuti con un’adeguata alimentazione e stile di vita.

    PRINCIPI BASE:

    Il principio di base è che per recuperare una ottimale forma fisica non serva digiunare perchè, anche in fase di dimagrimento, bisogna mantenere la massa magra (più precisamente il tono muscolare) in modo da salvaguardare i tessuti del corpo. Il programma Zero  nevitabilmente pone delle restrizioni alimentari ma offre contemporaneamente una gamma di
    alimenti specifici che nutrono e soddisfano il palato rendendo più piacevole il raggiungimento dell’obiettivo-peso prestabilito.

    Il metodo esalta la funzionalità degli aminoacidi ad altissimo valore biologico in un regime di dieta chetogenica, nella quale si riducono lipidi e glucidi e si aumenta il consumo di aminoacidi. In questo modo si agisce esclusivamente sulla massa adiposa dei tessuti e si instaura nell’organismo un perfetto bilanciamento dell’insulina e del glucagone, riducendo al minimo il rischio di deperimento organico.



    I FITOESTRATTI:

    Si abbinano perfettamente alla dieta ipocalorica chetogenica i fitoestratti liquidi Zero da 500 ml che diventano indispensabili complementi, perchè aiutano a migliorare la funzionalità renale ed epatica, e ad eliminare, soprattutto durante la prima fase del programma, i liquidi in eccesso. Essendo completamente privi di alcol e zuccheri sono  perfettamente compatibili con tutte le fasi del programma. Il risultato è un maggiore senso
    di benessere e una ottimale funzionalità di fegato e reni.

    ZERO RISCHI, SOLO BENESSERE:

    Il programma Zero è un programma dedicato a chi gode di buona salute fisica e vuole rimettersi in forma. Il dimagrimento è sempre una fase di stress per il corpo, per questo è sempre consigliabile un consulto con un medico o un dietista in modo da affrontare la dieta in tutta serenità. Soprattutto nel caso in cui si desideri perdere parecchi chili. Ricordiamo inoltre che i programmi ipocalorici che utilizzano i corpi chetogeni, sono sconsigliati ad alcune tipologie di persone:

    • bambini in età evolutiva
    • donne in gravidanza

    chi soffre di:
    • insufficienza renale
    • insufficienza epatica
    • insufficienza cardiaca
    • insufficienza respiratoria
    • diabete di tipo 1 (insulino dipendente)



    FASE ZERO.UNO - CHETOGENESI:

    Nella fase Zero.uno è prevista l’eliminazione di tutti gli zuccheri sia semplici che complessi (carboidrati, alcol e frutta) dalla dieta giornaliera, in modo da attivare il meccanismo della chetosi.

    Si integrano i pasti con 3 alimenti Zero.

    Si possono usare gli alimenti ExtraZero, frollini e toast (massimo 2+2), che aiutano a ridurre il senso di appetito nelle ore fuori pasto o a integrare ulteriormente i pasti e gli spuntini. La fase Zero.uno può durare dai 3 ai 14 giorni, a seconda dell’obiettivo-peso da raggiungere.

    Si consiglia, in questa prima fase, l’utilizzo di magnesio+potassio Zero, per migliorare la tonicità muscolare ed evitare la possibilità di insorgenza di crampi. In questa fase i fitoestratti Zero aiutano a eliminare e drenare i liquidi in eccesso, aiutano la regolare
    funzionalità di fegato e reni. Si usano 20 ml di fitoestratti Depurazione + 20 ml di fitoestratti Drenaggio miscelati in un litro e mezzo d’acqua da bere durante il giorno.

    FASE ZERO.UNO - MENU':

    • Colazione: 1 alimento Zero a scelta + una tazza di the/caffè o tisana con dolcificante.
    • Pranzo: 1 alimento Zero a scelta + verdure cotta o cruda a volontà.
    • Spuntino: una tazza di the o caffè o tisana con dolcificante.
    • Cena: 1 alimento Zero a scelta + un piatto a base di pesce o carne o uova + verdure cotta o cruda a volontà.

    Alimenti Extra Zero concessi:

    2 frollini + 2 toast (anche farciti con prosciutto crudo o bresaola + insalata).

    Fitoestratti Zero:

    in un litro e mezzo d’acqua diluire 20 ml di Depurazione + 20 ml di Drenaggio.
    1 capsula di magnesio+potassio Zero.

    FASE ZERO.DUE - TRANSIZIONE:

    La fase Zero.due di transizione permette di stabilizzare il peso raggiunto, ha esattamente la stessa durata della fase Zero.uno. Rispetto alla prima fase di restrizione glucidica stretta, aumenta la razione calorica e il dimagrimento vero e proprio potrebbe risultare più lento che nella prima fase ma è molto importante seguire scrupolosamente le indicazioni alimentari per non vanificare i risultati raggiunti.

    Nella fase Zero.due si riducono gli alimenti Zero a 2 al giorno e si iniziano a reinserire gradatamente e con moderazione alcuni tipi di carboidrati a basso indice glicemico, come pasta (anche di farro o kamut), e riso (amidi), preferibilmente integrali. Si può utilizzare il formaggio grana o parmigiano e verdure rosse o carote vietati nella prima fase perchè contengono più glucidi. Restano sconsigliati alcol e frutta.

    In questa fase si possono quotidianamente alternare tutti gli alimenti ExtraZero secondo dei massimi prestabiliti: 4 frollini e 2 toast (anche farciti con affettati e verdura) oppure un budino, o una barretta, o un wafer alla pizza, oppure 50 gr di tagliatelle.

    Si prosegue anche con i fitoestratti Zero per aiutare l’eliminazione dei liquidi in eccesso e delle tossine e regolare la funzionalità di fegato e reni. 20 ml di fitoestratti Depurazione + 20 ml di fitoestratti Drenaggio in un litro e mezzo d’acqua da bere durante il giorno.

    FASE ZERO.DUE - MENU':

    • Colazione: 1 alimento Zero a scelta + una tazza di the/caffè o tisana con dolcificante.
    • Pranzo: un piatto a base di pesce o carne o uova o formaggio grana + verdure cotta o cruda a volontà.
    • Spuntino: 1 alimento Zero a scelta + una tazza di the/caffè o tisana con dolcificante.
    • Cena: un piatto di pasta o minestrone + un piatto a base di pesce o carne o uova o formaggio + verdura cotta o cruda.

    Alimenti Extra Zero concessi:

    4 frollini + 2 toast (anche farciti con prosciutto crudo o bresaola + insalata). Oppure un budino. Oppure una barretta. Oppure un wafer pizza. Oppure 50 gr tagliatelle.

    Fitoestratti Zero:

    in un litro e mezzo d’acqua diluire 20 ml di Depurazione + 20 ml di Drenaggio.
    1 capsula di magnesio+potassio Zero.

    FASE ZERO.TRE - MANTENIMENTO:

    La fase Zero.tre di mantenimento è fondamentale per imparare a mantenere il peso raggiunto iniziando da qui a seguire uno stile di vita corretto, fatto di alimentazione sana ed equilibrata e di regolare attivitàfisica. L’anticipazione di quella che sarà la dieta per la vita bilanciata in carboidrati e proteine, sali minerali e
    vitamine che permetta una regolare attività metabolica e prevenga il sovrappeso e i problemi correlati.

    La fase Zero.tre prevede il reintegro con moderazione dei carboidrati, della frutta (preferibilmente tra un pasto e l’altro) e dei legumi. Si continua ad integrare l’apporto proteico con 1 alimento Zero al giornoche può continuare anche una volta finito il tempo della fase Zero.tre come supplemento energetico o perconcedersi quotidianamente un peccato di gola senza sensi di colpa!

    Aumenta anche la possibilità di abbinare tutti gli alimenti ExtraZero secondo dei massimi prestabiliti: 10 frollini e 2 toast (anche farciti con affettati e verdura) oppure 2 budini, o 2 barrette o 2 wafer alla pizza oppure 50 gr di tagliatelle. Gli alimenti ExtraZero restano utilissimi spezza fame anche una volta finita la dieta.

    Si prosegue anche con i fitoestratti Zero Depurazione e Drenaggio, eventualmente scegliendo tra quelli che più si avvicinano alle necessità personali.

    FASE ZERO.TRE - MENU':

    • Colazione: 1 alimento Zero a scelta + una tazza di the/caffè o tisana con dolcificante + una fetta di pane nero tostato con un cucchiaino di marmellata senza zucchero o con un uovo, oppure 200 ml di latte parzialmente scremato o vegetale (di riso, soia o mandorle), oppure prosciutto e formaggio.
    • Pranzo: un piatto a base di pesce o carne o uova o formaggio + verdura cotta o cruda.
    • Spuntino: uno yogurt magro o un frutto.
    • Cena: pasta o riso integrale con verdure abbondanti. Oppure un passato di verdura.

    Alimenti Extra Zero concessi:

    10 frollini + 2 toast (anche farciti con prosciutto crudo o bresaola + insalata). O due budini. O due barrette. O due wafer pizza. O 50 gr tagliatelle.

    Fitoestratti Zero:

    in un litro e mezzo d’acqua diluire 20 ml di Depurazione + 20 ml di Drenaggio.



    VADEMECUM PROGRAMMA ZERO:

    Per ottenere i risultati desiderati è importante seguire alcune regole.
    • Alimenti Zero: non sono da utilizzare come pasti sostitutivi ma abbinati ad alimenti comuni.
    • Alimenti Zero: non ridurre assolutamente la dose giornaliera come indicata in ciscuna fase.
    • Alimenti Extra Zero: sono facoltativi da considerarsi spezza fame concessi all’interno del programma Zero e non come parte essenziale della dieta.
    • Durata: deve essere rispettata in tutte le fasi della dieta.
    • Cotture alla griglia o al vapore per i piatti di carne o pesce.
    • Condimenti consigliati: sale, pepe, spezie, erbe aromatiche, salsa di soia salata, aceto di mele (evitare quello di vino), limone, olio extra vergine di oliva, olio di girasole o di sesamo ma sempre da spremitura a freddo (2 cucchiai da minestra al giorno).
    • Bere 1,5 litri di acqua al giorno miscelata ai fitoestratti Zero.
    • Consigliata l’integrazione con magnesio + potassio Zero e, all’occorrenza, di un prodotto lassativo privo di zuccheri.
    • Eventualmente dolcificare con sucralosio in compresse o liquido
    • Chetosi: è essenziale eliminare tutti i tipi di zuccheri (carboidrati, alcol, frutta,
    etc...) e usare solo gli alimenti consentiti.


    ALIMENTI ZERO - ZERO PESO TANTO GUSTO:

    Gli alimenti Zero contengono più di 23 grammi di proteine per busta (perfetti integratori proteici anche all’interno della dieta chetogenica)

    Zuppe al sapore di:
    • verdure*
    • champignon*
    • porri*.

    Omelette al sapore di:
    • champignon
    • tartufo
    • formaggio e bacon.

    Crema al sapore di purè.

Ulteriori informazioni

    Ulteriori informazioni

    Formato No
    Scadenza No
    Produttore Dieta Zero
CMS tab