(0 item) - 0,00 €

Non hai articoli nel carrello.

CLICCA SUI LOGHI DELLE AZIENDE E SCOPRI LE LORO LINEE!

 

FITOESTRATTI MICROCIRCOLO GAMBE - dieta Zero Zoom

FITOESTRATTI MICROCIRCOLO GAMBE - dieta Zero

Produttore: Dieta Zero

Utile per favorire la fisiologica funzionalità della circolazione venosa e del microcircolo.
Un mix di piante come il Rusco, l’Achillea e l’Amamelide tradizionalmente impiegate nel ripristino della fisiologica funzionalità del microcircolo e della circolazione venosa.

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: 20,50 € Prezzo speciale: 17,00 €

Formato: 500 ml

Descrizione prodotto

    Dettagli

    Utile per favorire la fisiologica funzionalità della circolazione venosa e del microcircolo.

    Un mix di piante come il Rusco, l’Achillea e l’Amamelide tradizionalmente impiegate nel ripristino della fisiologica funzionalità del microcircolo e della circolazione venosa.
    La Vite Rossa, usata per la sua azione capillaroprotettrice. Il Meliloto, ricco di cumarina che agisce sul sistema linfatico, essenziale per scongiurare accumulo di liquidi nei tessuti e quindi gonfiore, particolarmente frequente nella zona delle caviglie.

    INGREDIENTI:

    Rusco, Semi di Girasole, Achillea, Meliloto, Cipresso, Sorbo, Vite Rossa, Amamelide, Arancio Dolce.

    DOSAGGIO:

    Diluire un misurino (20 ml) in un litro e mezzo di acqua da bere nel corso della giornata.

    I fitoestratti liquidi Zero sono integratori alimentari di livello professionale. Una serie in continua evoluzione di bevande a base di piante officinali di alta qualità e concentrazione, che vengono prodotte con tecniche innovative e rispettose delle peculiarità dei vegetali per mantenerne l’originale naturalità.

    Non servono conservanti sintetici perchè grazie al frutto del sorbo, si riesce a ricavare la corretta quantità di acido sorbico per conservare il prodotto.
    Non serve alcol, nemmeno come solvente, perchè si usa semplicemente acqua vitalizzata paragonabile, per qualità organolettiche, all’acqua di sorgente. Non ci sono zuccheri aggiunti perchè il sapore delle erbe officinali si esalta in un bouquet di aromi dalle molteplici sfumature. Prendersi il tempo per imparare ad apprezzare anche le note più aspre di un estratto d’erbe - che spesso vengono nascoste da gusti edulcorati più “facili” al palato -
    diventa un modo per rimettersi in sintonia con la natura e ristabilire equilibrio e benessere.

    La qualità dei fitoestratti Zero si evidenzia fin dalla selezione delle piante officinali che sono:

    • sane e selezionate, provenienti da zone vocate e raccolte nel tempo balsamico, disidratate secondo metodi naturali;
    • controllate, cernite e mondate, con l’ausilio di personale qualificato e macchinari di ultima generazione;
    • stoccate in ambienti bonificati e termoigrometricamente standardizzati, progettati per ridurre al minimo l’impatto dei fattori ambientali sulla qualità del vegetale disidratato;
    • certificate con sistema Qualità ISO 9000:2001, sistema di autocontrollo HACCP e un servizio interno di controllo che garantisce la sicurezza e la tracciabilità di tutti i vegetali.

    L’estrazione a ultrasuoni consente di ottenere prodotti completi di tutte le proprietà fisiologiche ed organolettiche dei vegetali impiegati oltre che di tutti i loro principi attivi sia primari che secondari. Quando si attivano i generatori di ultrasuoni è possibile regolarne la frequenza ed il tempo di estrazione in base alla tipologia e alle caratteristiche del vegetale. In questo modo è possibile estrarre quanto necessario dai vegetali. Ad esempio è possibile estrarre dal frutto del sorbo una quantità sufficiente di acido sorbico da utilizzare come conservante naturale per il prodotto finito, senza bisogno di aggiungere altri conservanti in momenti successivi.

    I vantaggi ottenuti con l’estrazione ad ultrasuoni si possono riassumere in due punti:

    • estrazione totale a temperatura ambiente, non superiore ai 35°C così si evita la denaturazione dei principi attivi contenuti che in tal modo restano intatti.
    • abbattimento della carica batterica, grazie alla naturale azione di disgregazione della cellula batterica operata dagli

    Per l’erogazione e la distribuzione, l’acqua, dalla sorgente deve essere canalizzata subendo danni provocati da fenomeni quali la pressione delle tubazioni e l’immissione di sostanze chimiche e metalli pesanti.

    Con il procedimento di vitalizzazione secondo Johann Grander applicato all’acqua se ne può compensare la perdita di energia e di informazioni e riportarne la memoria d’origine cioè di acqua di sorgente.

    I vantaggi dei prodotti a base di acqua vitalizzata:
    • migliore conservabilità
    • maggiore stabilità anche in seguito a modificazione microbiologica
    • maggiore potere autopurificante
    • migliore potere solvente
    • migliori caratteristiche organolettiche (freschezza, sapore,odore).

Ulteriori informazioni

    Ulteriori informazioni

    Formato 500 ml
    Scadenza No
    Produttore Dieta Zero
CMS tab