(0 item) - 0,00 €

Non hai articoli nel carrello.

CLICCA SUI LOGHI DELLE AZIENDE E SCOPRI LE LORO LINEE!

 

HONEYSUCKLE (caprifoglio comune) Fiori di Bach - Erba Vita Zoom

HONEYSUCKLE (caprifoglio comune) Fiori di Bach - Erba Vita

Produttore: Erba Vita

nostalgia, idealizzazione del passato

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: 9,80 € Prezzo speciale: 7,70 €

Formato: 10 ml

Descrizione prodotto

    Dettagli

    per chi si rifugia nella nostalgia del passato ricordando solo cose belle

    ASSUNZIONE CONSIGLIATA: 4 gocce per 3,4 volte al giorno direttamente sotto la lingua. Due di queste assunzioni è preferibile farle la mattina a stomaco vuoto e la sera prima di coricarsi. E' possibile diluire le gocce in un bicchier d'acqua, e qualora se ne senta il bisogno è possibile prendere i fiori di Bach con una frequenza giornaliera maggiore.

    "Il nostro lavoro consiste nell'aderire esclusivamente alla semplicità e alla purezza di questo metodo di guarigione"  - Dr. Edward Bach, 1936

    Nulla di più benevolo che essere guarito grazie a dei rimedi naturali. "La natura è causa dei mali dell'uomo" avrebbe detto Leopardi, ma spesso è anche principio del suo bene. I fiori di Bach rappresentano degli ottimi rimedi, finalizzati al benessere dell'essere umano, grazie all'insieme dei loro effetti benevoli. Indicati come una delle migliori cure basate sulla floriterapia, essi sono stati ideati dal medico britannico Edward Bach. Egli ed i suoi sostenitori ritenevano che dietro ad ogni malessere fisico dell'uomo si nascondesse una serie di disturbi psicologici, nominati "fiume di energia". Tale fiume non è che l'insieme di tutte quelle emozioni e sensazioni, celate dall'animo umano. In base a tali comportamenti emozionali, sono stati distinti 38 fiori di Bach che, disciolti in acqua di fonte, posseggono dei reali effetti curativi.

    I "12 guaritori":
    Agrimony (Agrimonia), per chi nasconde ansia e tormento dietro gaiezza e cortesia;
    Centaury (Centaurea minore), per chi, debole e privo di forza di volontà, viene sfruttato dagli altri;
    Chicory (Cicoria comune), per chi è possessivo e ricatta gli altri perché stiano con lui;
    Rock Rose (Eliantemo), per chi è preso da grande paura e panico;
    Gentian (Genzianella autunnale), per chi si abbandona al pessimismo, si scoraggia e si deprime per motivi conosciuti.
    Mimulus (Mimolo giallo), per chi ha paura delle cose del mondo;
    Impatiens (Balsamina dell'Himalaya), per chi è impaziente e non sopporta interferenze nel suo ritmo e non riesce a sintonizzarsi con l'altrui ritmo;
    Cerato (Piombaggine), per chi non ha fiducia in sé e chiede continuamente consiglio;
    Scleranthus (Fiorsecco, Scleranto o Centigrani), per chi è indeciso tra due vie e si abbandona all'insicurezza;
    Vervain (Verbena), per chi si lascia trasportare troppo dall'entusiasmo e dal fanatismo;
    Water Violet (Violetta d'acqua), per chi è orgoglioso e ama stare da solo;
    Clematis (Clematide), per chi sogna ad occhi aperti, è indifferente alla vita e fugge dalla realtà.

    I "7 aiuti":
    Rock Water (acqua di fonte), per chi si autoreprime per essere d'esempio;
    Wild Oat (Forasacco maggiore), per chi è scontento o insicuro sul ruolo da svolgere nella vita;
    Heather (Brugo), per chi odia la solitudine e attacca bottone usando gli altri;
    Gorse (Ginestrone), per chi prova grande disperazione e si sente senza speranza;
    Olive (Olivo), per chi è completamente esausto a causa dello stress, della fatica fisica o mentale;
    Oak (Quercia), per chi non riesce a staccare dal lavoro;Vine (Vite), per chi prova desiderio e ambizione di dominare inflessibilmente gli altri.

    I "19 assistenti":
    Holly (Agrifoglio), prova rabbia, invidia e odio;
    Honeysuckle (Caprifoglio comune), per chi si rifugia nella nostalgia del passato, ricordando solo le cose belle;
    Hornbeam (Carpino bianco), per la sindrome del "burn out" e l'esaurimento mentale, per chi non riesce ad affrontare la giornata con energia;
    White Chestnut (Ippocastano bianco), per chi ha pensieri e preoccupazioni costanti e indesiderati;
    Sweet Chestnut (Castagno dolce), per chi prova un'angoscia estrema, una disperazione con coraggio, però, che non tende al suicidio;
    Red Chestnut (Ippocastano rosso), per chi prova apprensione per gli altri e si aspetta sempre il peggio;
    Beech (Faggio selvatico), per chi è intollerante, polemico e arrogante;
    Chestnut Bud (Gemma di Ippocastano bianco), per chi ripete sempre gli stessi errori e non vuole crescere;
    Larch (Larice comune), per chi ha una bassa stima di sè, paura di fallire ed è affetto da complessi di inferiorità;
    Crab Apple (Melo selvatico), per chi si sente sporco, nel corpo o nella mente;
    Cherry Plum (Mirabolano), per chi ha paura di perdere la ragione e l'autocontrollo;
    Walnut (Noce), per chi deve affrontare grandi cambiamenti (pubertà, menopausa, lutti, divorzi..) e per chi teme di essere vittima di malefici;
    Elm (Olmo inglese), per chi si sente momentaneamente sommerso di responsabilità;
    Pine (Pino silvestre), per chi tende a caricare su di sé anche le colpe altrui;
    Aspen (Pioppo tremulo), per chi ha paura di cose vaghe, indistinte, e senza motivo;
    Wild Rose (Rosa canina), per chi si abbandona alla rassegnazione e all'apatia;
    Willow (Salice giallo), per chi si autocommisera,prova amarezza e risentimento;
    Mustard (Senape selvatica), per chi è ammalato di depressione, anche passeggera, ma grave e spesso per motivi sconosciuti;
    Star of Bethlehem (Ornitogalo o Latte di gallina), per chi ha provato ogni tipo di shock o dolore fisico, mentale ed emotivo.

Ulteriori informazioni

    Ulteriori informazioni

    Formato 10 ml
    Scadenza No
    Produttore Erba Vita
CMS tab